NUOVE DISPOSIZIONI PER I PAZIENTI CHE PRENDONO APPUNTAMENTI PRESSO IL NOSTRO STUDIO

30 Aprile 2020

Gent. pazienti,

l’epidemia di COVID-19, ha modificato il maniera consistente le nostre abitudini di vita.

Per la difesa da questo nuovo ed insidioso nemico, anche all’interno della nostra struttura sanitaria, abbiamo ulteriormente potenziato le misure, già peraltro estremamente numerose e rigide, circa la prevenzione nella diffusione delle malattie infettive, allo scopo di proteggere pazienti ed operatori dello studio anche da questa nuova insidia infettiva.

Allo stato attuale non essendo possibile eseguire uno screening rapido (test qualitativo e/o quantitativo) in studio che certifichi la presenza di paziente POSITIVO al Covid-19 noi dobbiamo ritenere, per dovere etico e morale, chiunque valichi la porta d’ingresso dello studio, come individuo potenzialmente infetto. 

Per questa ragione abbiamo dovuto estendere i già rigidi protocolli di sicurezza e ciò, non solo nell’area di cura, ma sopratutto nelle fasi di pre e post-cure. Vi renderete presto conto, fin dai primi contatti telefonici, nella modalità con cui prenderemo gli appuntamenti, ma ancor più, quando entrerete in studio, che molte cose sono cambiate rispetto al passato: poche sedie in sala d’attesa, assenza di tavoli, suppellettili, giornali; barriere protettive per l’interfaccia con il personale; misure anti-contagio rafforzate etc., etc.. e tutto ciò allo scopo di favorire il distanziamento sociale tra le persone. 

Le sedute operative saranno, non per scelta ma intenzionalmente, di durata maggiore, rendendole ad alta efficenza in termini risultato/tempo, per ridurre al minimo il numero di ripetute presenze in clinica, e di conseguenza gli spostamenti, gli incontri e quindi le occasioni di contagio. Questa strategia consentirà anche di ridurre sensibilmente i costi complessivi dei trattamenti che, ahimè giocoforza, sono aumentati con delle inevitabili ricadute sull’utente finale.

Anche i Vostri comportamenti, all’interno della nostra struttura, dovranno perciò essere modificati. Noi confidiamo nel Vostro senso civico e sulla Vostra comprensione.

Vi preghiamo pertanto di rispettare, non solo, il decalogo del buon rispetto delle norme di comportamento emesse dal Ministero della Salute, ed in queste settimane di lockdown ampiamente stigmatizzate a livello mediatico, ma anche le seguenti norme di comportamento che, più in particolare, tutti i pazienti devono osservare all’interno della nostra struttura:

  • Indossare la propria mascherina facciale e non rimuoverla fino a quando non sarà esplicitamente richiesto dal personale dello studio

  • Rispettare la distanza di sicurezza di due metri dal personale e da tutte le altre persone presenti nella struttura, prima di sedere sulla poltrona operativa

  • Evitare in generale di toccate tutto l’evitabile e comunque farlo solo dopo aver eseguito la igienizzazione delle mani con i prodotti forniti in sala d’attesa ed indossato un nuovo paio di guanti sopra o al posto dei propri

  • Optare per abiti comodi, evitando di portare tutto l’evitabile visto che dovrete depositare tutto dento ad sacco di plastica, che forniremo all’ingresso della struttura, e che ciascun paziente potrà portare, chiuso, con se per tutta la durata della sua permanenza nella struttura 

  • Evitare trucchi spiccati, monili etc. per le signore, eseguire la rasatura della barba per i signori, per facilitare i compiti ti preparazione alle Vostre cure da parte del personale assistente

  • Non sono ammessi accompagnatori dei pazienti; gli accompagnatori devono accomodarsi fuori della struttura e non devono stazionare nemmeno in prossimità della porta d’ingresso, E’ ammesso solo il genitore di un piccolo paziente o il tutore di un paziente disabile

  • L’uso dei cellulari è vietato all’interno della struttura; il cellulare va spento.

  • Allo scopo di ridurre i contatti con il personale amministrativo e di impegnare al minimo gli spazi comuni sono da prediligere i pagamenti delle prestazione odontoiatriche in anticipo, così come il versamento di acconti ed altre pratiche amministrative. Questo consentirà di eseguire la fatturazione durante la seduta operativa e quindi di ridurre il tempo da utilizzare in segreteria.   

 

Le attuali conoscenze scientifiche non ci consentono, oggi, di sapere per quanto tempo queste nuove  e rigorose procedure dovranno essere mantenute. Tuttavia è nostro dovere etico e morale non abbandonare i nostri pazienti e garantire il corretto svolgimento delle prestazioni odontoiatriche con i soliti standard di eccellenza clinica ed umana che ci han da sempre contraddistinti. Al di sotto di tanti strati di nylon, visiere, maschere facciali e guanti continuano ad esserci sempre i nostri sorrisi, il nostro affetto ed il nostro impegno dedicati, per scelta morale, a fare tutto ciò che è possibile per migliorare la vostra salute.

Certi della Vostra comprensione, saremo lieti di accettare critiche e proposte costruttive al fine di continuare a migliorare i servizi offerti e fiduciosi che, con la collaborazione di tutti, usciremo presto da questo brutto periodo.

 

Dott. Mirko Paoli ed il suo staff.                                                                                                   

contattaci

Lun-Gio 9.00-13.00 e 14.00-19.00

Ven 9.00-15.00

Orari di apertura

Telefono
Email
Indirizzo

Via Amerigo Vespucci 1/L, 30173

Mestre (Ve), Italy

Seguici sui social..